Ignora comandi barra multifunzione Torna a contenuto principale

EPA riconosce CB Richard Ellis Group, Inc. con il premio ENERGY STAR® Sustained Excellence Award 2011

CBRE ottiene il premio più prestigioso dell’agenzia per la protezione dell'ambiente attraverso l'efficienza energetica

Los Angeles, 15 marzo 2011 – L’Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti (EPA: Environmental Protection Agency) ha assegnato a CB Richard Ellis Group, Inc. (NYSE:CBG) uno dei premi ENERGY STAR® Sustained Excellence Award 2011 come riconoscimento della sua continua leadership nella protezione dell’ambiente attraverso l’efficienza energetica. I risultati ottenuti da CB Richard Ellis (CBRE) verranno ricordati nel corso della cerimonia di premiazione, che si terrà a Washington, D.C., il 12 aprile 2011.

CBRE, Partner dell’anno ENERGY STAR per quattro anni consecutivi, riceverà il più prestigioso premio dell’EPA per il suo impegno consolidato nei confronti dell’efficienza energetica. CBRE è stata la prima azienda nel settore dei servizi immobiliari commerciali ad annunciare una strategia a zero emissioni. Inoltre, l’azienda assiste i proprietari e i locatari di immobili nella realizzazione di programmi di efficienza energetica negli immobili che gestisce in tutto il mondo.

Un elemento significativo dell’impegno di CBRE nei confronti della sostenibilità è la partecipazione al programma ENERGY STAR. Nel 2007, l'azienda ha deciso che tutti gli edifici di uffici superiori ai 4.645 metri quadri, gestiti dal suo gruppo Asset Services negli Stati Uniti, dovessero essere registrati da ENERGY STAR. Oggi, oltre 1.400 edifici gestiti da CBRE, per un equivalente di oltre 23 milioni di metri quadri, partecipano al programma, molto di più di qualunque altro operatore di gestione per conto terzi. Alla fine del 2010, oltre 250 di questi edifici hanno ricevuto il riconoscimento, da parte di ENERGY STAR, per i loro risultati esemplari e sono stati premiati con la targa ENERGY STAR.

“Siamo ancora una volta onorati di ricevere questo riconoscimento da parte dell’EPA e questo premio attesta il continuo impegno dei nostri clienti, dipendenti e occupanti e il loro duro lavoro per fare la differenza" ha sottolineato David Pogue, direttore nazionale per la sostenibilità e responsabile delle iniziative "verdi" dell'azienda nella regione delle Americhe. “La sostenibilità è un valore centrale per CBRE e ci affidiamo al programma ENERGY STAR dell’EPA come partner fondamentale nel nostro impegno per migliorare gli ambienti di lavoro degli spazi che gestiamo e occupiamo in tutti gli Stati Uniti”.

“CBRE ha vinto il più prestigioso premio dell’EPA, il Sustained Excellence Award 2011” ha detto Elizabeth Craig, Direttore ad interim dell’Ufficio per i programmi atmosferici dell’EPA. “La leadership e l’impegno di lunga data di CBRE nei confronti dell’efficienza energetica dimostrano i tipi di risultati che noi tutti possiamo ottenere nel ridurre le emissioni di gas serra e nel proteggere il nostro ambiente globale. Speriamo di continuare a poter contare sulla sua collaborazione e la sua leadership".

Negli Stati Uniti, CBRE gestisce un’ampia gamma di programmi per la sostenibilità, fra cui la nomina dei Green Knight (Cavalieri verdi), un team a livello nazionale di promotori della sostenibilità all'interno dei team Asset Services e Global Corporate Services dell’azienda, che conta più di 100 partecipanti. In tutto il mondo, oltre 450 professionisti CBRE hanno acquisito le LEED® Professional Credentials e CBRE gestisce attualmente quasi 150 edifici certificati in base al sistema di valutazione Existing Buildings del LEED. Questo dimostra la posizione di preminenza dell'azienda all'interno del programma LEED del Green Building Council degli Stati Uniti, il termine di confronto riconosciuto a livello nazionale per quanto riguarda la progettazione, la costruzione e l’utilizzo di edifici con grandi prestazioni ambientali. Inoltre, CBRE organizza corsi BOMA BEEP (Building Owners and Managers Association’s Energy Efficiency Program), un sistema di formazione completo in tema di energia e sostenibilità, che ha finora attratto oltre 9.500 iscritti.

I premi Sustained Excellence Awards 2011 sono stati assegnati a un gruppo selezionato di organizzazioni, che hanno dimostrato una leadership eccezionale nel corso degli anni. I vincitori hanno ridotto le emissioni di gas serra definendo e raggiungendo obiettivi ambiziosi, adottando approcci innovativi e mostrando agli altri cosa è possibile ottenere grazie all’efficienza energetica. Questi premi riconoscono la continua leadership nell’ambito del programma ENERGY STAR, fra cui prodotti, servizi, nuovi edifici e abitazioni efficienti dal punto di vista energetico, nei settori commerciale, industriale e pubblico. I vincitori dei premi sono selezionati fra oltre 17.000 organizzazioni che partecipano al programma ENERGY STAR.

Informazioni su CB Richard Ellis
CB Richard Ellis Group, Inc. (NYSE:CBG), società Fortune 500 e S&P 500 con sede a Los Angeles, è la più grande società al mondo per la fornitura di servizi rivolti agli immobili commerciali (in base al fatturato 2010). La società impiega circa 31.000 dipendenti (escludendo le consociate) e fornisce servizi a proprietari di immobili, investitori nel settore immobiliare e residenti attraverso più di 300 sedi (escludendo le consociate) in tutto il mondo. CB Richard Ellis offre consulenze strategiche e si occupa della vendita e della locazione di proprietà immobiliari; servizi aziendali; gestione di proprietà, infrastrutture e progetti; finanziamento di mutui; stime e perizie; servizi di sviluppo; gestione di investimenti; ricerche e consulenze. Per informazioni, visitare il sito Web della società www.cbre.com.

Informazioni su ENERGY STAR
ENERGY STAR è stato istituito dall’EPA nel 1992 come forma di collaborazione volontaria, aperta al mercato, per ridurre le emissioni di gas serra e di altri agenti inquinanti associati all’uso dell’energia. Oggi, l’etichetta ENERGY STAR si trova su oltre 60 tipi di prodotti, oltre che sugli edifici e le abitazioni di nuova costruzione. Solo nell’ultimo anno, gli americani, grazie a ENERGY STAR, hanno risparmiato 18 miliardi di dollari sulle loro bollette e hanno ridotto le emissioni di gas serra di una quantità equivalente a quella prodotta da 34 milioni di auto. I prodotti, le abitazioni e gli edifici che hanno conquistato il marchio ENERGY STAR limitano le emissioni, rispettando i rigidi vincoli di efficienza energetica definiti dall’EPA. Per maggiori informazioni, visitare il sito energystar.gov.

CBRE Offices Global

CBRE Offices Worldwide