Ignora comandi barra multifunzione Torna a contenuto principale

Con l’acquisizione dell’Affiliata svizzera CBRE-PI Performance, CB Richard Ellis Group, INC. amplia la propria piattaforma europea.

Londra, 6 giugno 2011 – In data odierna CB Richard Ellis Group, Inc. (CBRE), rispondendo alla crescente domanda da parte di clienti interessati a cogliere opportunità in quel paese, ha annunciato l’avvenuta acquisizione della propria affiliata svizzera CBRE-PI Performance.

Fondata nel 1997, la CBRE-PI Performance è l’unica società di consulenza immobiliare interamente commerciale, operante in Svizzera, paese in cui è stata affiliata di CBRE fin dal 2004. La CBRE-PI dispone di 33 professionisti dislocati tra Ginevra e Zurigo, i due maggiori centri economici svizzeri, e una delle poche società di servizi immobiliari con una presenza sia nella  Svizzera di lingua tedesca che in quella francofona.

CBRE-PI Performance fornisce un’ampia gamma di servizi chiave tra cui Gestione Operazioni, Project Management, Servizi Immobiliari Corporate, Consulenza Finanziaria e Investimenti, Stime  e Sviluppo Progetti. La CBRE-PI Performance vanta, inoltre, una vasta esperienza nel ramo dei servizi Alberghieri e del Tempo Libero. Fornisce servizi immobiliari a prestigiosi clienti di fama internazionale, quali Nestlé e Rothschild Private Bank, così come ad enti di diritto pubblico, investitori privati e operatori edilizi.

Mike Strong, Presidente e Amministratore Delegato della CBRE in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), ha dichiarato: “Questa acquisizione consolida la nostra presenza in un mercato dove la fornitura del servizio è particolarmente frammentata e spesso confinante con aree specialistiche. La combinazione delle nostre società doterà il mercato svizzero di un solido fornitore di servizio integrale, dando a noi l’opportunità di migliorare il servizio che offriamo ai clienti molti dei quali stanno puntando sulla Svizzera per una crescita.”

“CBRE-PI Performance rappresenta un’importantissima e diversificata attività che riflette molto da vicino il nostro interesse principale, vale a dire quello di offrire ai clienti un completo pacchetto di servizi che rispondono in pieno alle loro esigenze immobiliari. È stata questa concezione che, unitamente alla loro competenza, ci ha spinti ad unirci a loro nel 2004. È dal 2004, infatti, che stiamo godendo di un rapporto eccezionalmente solido per cui siamo oggi ben lieti di dare loro il benvenuto formale in CBRE.”

Jean Golinelli, Amministratore Delegato di CBRE-PI Performance, ha aggiunto: “Noi siamo decisamente entusiasti di unirci ufficialmente a CB Richard Ellis. La nostra partnership iniziale ci ha consentito di accedere alla considerevole piattaforma globale del Gruppo, formidabile base e forza clientelare in ogni settore dell’attività immobiliare. Questa è una decisione che rafforzerà e incrementerà l’accesso di nostri clienti a questo straordinario network, consentendoci di  migliorare i servizi che offriamo loro. Ciò che auspichiamo è di proseguire nella costruzione dei successi fin qui ottenuti, di incrementare la nostra offerta ai clienti e di consolidare il primato della nostra posizione in Svizzera.”

La Svizzera rappresenta un fulcro strategico per molti settori, tra i quali annoveriamo:

• scienze naturali (tecnologie relative alla farmaceutica e alla medicina);

• servizi finanziari;

• industria delle macchine, della tecnologia elettrica e dei metalli; e

• commercio dei prodotti.

Attualmente, in Svizzera operano oltre 6.500 società straniere, 1.000 delle quali con sede regionale o globale.  Negli ultimi dieci anni, inoltre, più di 180 sedi di società hanno trasferito in Svizzera le proprie attività globali o europee. Fanno parte di queste ultime 89 società Forbes Global 2000 quali IBM, General Motors, Kraft Foods, Phillip Morris, Procter & Gamble, Dow Chemicals, Amgen, Baxter, DuPont, Nissan e Google.

La diversificata natura dell’economia svizzera e l’attrattiva che esercita sugli investitori internazionali hanno sospinto la crescita del mercato degli immobili commerciali. La domanda di servizi di consulenza professionale è lievitata notevolmente, anche grazie alle recenti modifiche di ordine legislativo che hanno contribuito ad accrescere l’interesse degli investitori immobiliari internazionali.  

 

FINE

Informazioni su CB Richard Ellis

CB Richard Ellis Group, Inc. (NYSE:CBG), società Fortune 500 e S&P 500 con sede a Los Angeles, è la più grande società al mondo per la fornitura di servizi rivolti agli immobili commerciali (in base al fatturato 2010). La società impiega circa 31.000 dipendenti (escludendo le consociate) e fornisce servizi a proprietari di immobili, investitori nel settore immobiliare e residenti attraverso più di 300 sedi (escludendo le consociate) in tutto il mondo. CB Richard Ellis offre consulenze strategiche e si occupa della vendita e della locazione di proprietà immobiliari; servizi aziendali; gestione di proprietà, infrastrutture e progetti; finanziamento di mutui; stime e perizie; servizi di sviluppo; gestione di investimenti; ricerche e consulenze. Per informazioni, visitare il sito Web della società www.cbre.com.

Dichiarazione di “Safe Harbor” ai sensi del  U.S. Private Securities Litigation Reform Act of 1995 (Legge U.S. del 1995 sulla riforma di cause legali per titoli privati): alcune dichiarazioni contenute nel presente comunicato, ma che non riguardano l’acquisizione di CBRE-PI Performance e che non interessano esclusivamente dati storici, sono dichiarazioni previsionali da intendersi come previsioni di “porto sicuro” della legge U.S. del 1995 sulla riforma delle controversie legali relative a titoli privati. Dette dichiarazioni previsionali comportano rischi e incertezze come, ma a solo titolo esemplificativo, la capacità delle parti di ottenere nell’Europa Continentale una positiva integrazione delle operazioni di CBRE-PI Performance con quelle attuali di CB Richard Ellis, e la capacità di fare leva sulla piattaforma combinata per conquistare una quota più grande del mercato immobiliare della Svizzera, come pure altri rischi e incertezze discussi nella documentazione di CB Richard Ellis con la Commissione di controllo sui titoli e la borsa degli Stati Uniti  la (SEC, U.S. Securities and Exchange Commission). Qualsiasi dichiarazione previsionale è valida solo a far data dal presente comunicato, e, eccezion fatta per quanto previsto dalla vigente normativa sui titoli, CB Richard Ellis espressamente declina qualsiasi obbligo di loro aggiornamento o revisione perché riflettano risultati effettivi, cambiamenti nelle aspettative, o cambiamenti degli eventi. L’eventualità che CB Richard Ellis non provveda ad aggiornare una o più dichiarazioni previsionali non autorizza a concludere che effettuerà aggiornamenti addizionali in relazione a quelle o ad altre dichiarazioni previsionali. Per ulteriori informazioni che attengano a fattori passibili di comportare differenze tra risultati effettivi e quelli contenuti nelle dichiarazioni previsionali, e in generale rischi per l’attività di CB Richard Ellis, si prega di fare riferimento alla documentazione SEC della società, ivi compreso il rendiconto annuale su Modello 10-K per l’anno fiscale conclusosi il 31 dicembre 2010 e il suo resoconto trimestrale su Modulo 10-Q per il trimestre terminato il 31 marzo 2011. Tale documentazione è pubblica e può essere acquisita dal sito web della Società all’indirizzo www.cbre.com o facendone richiesta al Reparto Relazioni con gli Investitori di CB Richard Ellis, all’indirizzo investorrelations@cbre.com.

CBRE Offices Global

CBRE Offices Worldwide