Ignora comandi barra multifunzione Torna a contenuto principale

CBRE Group, Inc. Announces Plans for Us$250 Million Equivalent Senior Secured Sterling Term Loan A-1 Facility

Los Angeles, 18 ottobre 2011—CB Richard Ellis Group, Inc. (NYSE:CBG) ha annunciato oggi la sua intenzione di istituire un programma graduale di prestiti privilegiati garantiti A-1 in sterline per un valore di circa $250 milioni (basato sul tasso di cambio corrente al momento del closing). Il nuovo programma di prestiti sarà offerto al gruppo bancario esistente della Società e si baserà su termini sostanzialmente simili al programma in essere di prestiti A della Società. Il nuovo programma, che giungerà a scadenza a maggio 2016, consente alla Società di capitalizzare in un momento di congiuntura economica caratterizzata da bassi tassi di interesse e di accrescere la sua flessibilità finanziaria globale.

 

Informazioni su CBRE Group, Inc.
CBRE Group, Inc. (NYSE:CBG), società Fortune 500 e S&P 500 con sede a Los Angeles, è la più grande società al mondo per la fornitura di servizi rivolti agli immobili commerciali (in base al fatturato 2010). La società impiega circa 31.000 dipendenti (escludendo le consociate) e fornisce servizi a proprietari di immobili, investitori nel settore immobiliare e residenti attraverso più di 300 sedi (escludendo le consociate) in tutto il mondo. CBRE offre consulenze strategiche e si occupa della vendita e della locazione di proprietà immobiliari; servizi aziendali; gestione di proprietà, infrastrutture e progetti; finanziamento di mutui; stime e perizie; servizi di sviluppo; gestione di investimenti; ricerche e consulenze. Per informazioni, visitare il sito Web della società www.cbre.com.

Dichiarazione “Safe Harbor porto sicuro” resa ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act (Legge statunitense di riforma sulle controversie relative a titoli privati) del 1995:
Il presente comunicato stampa contiene affermazioni basate su aspettative, secondo il significato della Sezione 27A del Securities Act del 1933 e della Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934 e successive modifiche. Queste affermazioni comprendono, senza che ciò costituisca una limitazione, affermazioni relative alla proposta di un programma di prestiti A-1 e l’uso anticipato degli eventuali utili derivanti. Queste affermazioni basate su aspettative coinvolgono rischi noti e incogniti, incertezze e altri fattori esposti nei documenti depositati da CB Richard Ellis alla Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti. Qualunque dichiarazione basata su aspettative è da ritenersi valida solo alla data del presente comunicato stampa e, tranne per quanto richiesto dalle leggi vigenti sugli strumenti finanziari, CB Richard Ellis declina esplicitamente qualunque obbligo di aggiornare o modificare alcuna di tali dichiarazioni per riflettere risultati effettivi, qualunque modifica nelle aspettative o qualunque modifica negli eventi. Qualora CB Richard Ellis apporti modifiche ad una o più dichiarazioni basate su aspettative, ciò non deve portare a ritenere che apporterà ulteriori modifiche a quelle stesse o altre dichiarazioni basate su aspettative. Per avere maggiori informazioni riguardanti i rischi e i fattori che potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano da quelli previsti dalle dichiarazioni basate su aspettative, e in generale sui rischi dell’attività di CB Richard Ellis, è possibile fare riferimento alla documentazione presentata dall’azienda presso la SEC, fra cui il Rapporto annuale (Modulo 10-K) per l’anno fiscale terminato il 31 dicembre 2010 e il Rapporto trimestrale (Modulo 10-Q) per il trimestre terminato il 30 giugno 2011.

CBRE Offices Global

CBRE Offices Worldwide