Ignora comandi barra multifunzione Torna a contenuto principale

CBRE Group, Inc. annuncia la conclusione del prestito senior a-1 a scadenza, garantito e in sterline

Il prestito è salito ad un importo equivalente a 300 milioni di dollari USA grazie a una domanda elevata

Los Angeles, California, 10 novembre 2011. CBRE Group, Inc. (NYSE:CBG) ha oggi annunciato di aver concluso un nuovo prestito senior A-1 incrementale, a scadenza, garantito e in sterline come precedentemente annunciato. Il nuovo prestito, originariamente previsto per un totale di 250 milioni di dollari USA, è stato aumentato a circa 300 milioni di dollari USA (187 milioni di sterline GBP) grazie a un forte interesse dell'attuale sindacato bancario dell'azienda.

"Siamo molto contenti del continuo e forte supporto dei nostri finanziatori per CBRE, il nostro personale, la nostra strategia", ha affermato Brett White, Amministratore delegato dell'azienda. "Questo nuovo prestito ci consentirà di approfittare dello stato favorevole dei tassi d'interesse in questo momento e, con l'acquisizione di ING REIM già conclusa e finanziata, ci fornirà maggiore flessibilità per capitalizzare ulteriori opportunità di crescita strategica e altre iniziative aziendali".

Il nuovo prestito maturerà nel maggio 2016 e, nei termini, è sostanzialmente simile all'attuale prestito A a scadenza di CBRE.

Informazioni su CBRE Group, Inc.

CBRE Group, Inc. (NYSE:CBG), società Fortune 500 e S&P 500 con sede a Los Angeles, è la più grande società al mondo per la fornitura di servizi rivolti agli immobili commerciali (in base al fatturato 2010). La società impiega circa 31.000 dipendenti (escludendo le consociate) e fornisce servizi a proprietari di immobili, investitori nel settore immobiliare e residenti attraverso più di 300 sedi (escludendo le consociate) in tutto il mondo. CBRE offre consulenze strategiche e si occupa della vendita e della locazione di proprietà immobiliari; servizi aziendali; gestione di proprietà, infrastrutture e progetti; finanziamento di mutui; stime e perizie; servizi di sviluppo; gestione di investimenti; ricerche e consulenze. Per informazioni, visitare il sito Web della società www.cbre.com.

Dichiarazione "Safe Harbour" (porto sicuro) ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995: Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali nell'ambito della Sezione 27A del Securities Act e della Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934, come da modifiche. Tali dichiarazioni previsionali includono, ma non sono limitate a, dichiarazioni relative al prestito A-1 a scadenza e all'utilizzo anticipato degli introiti derivanti. Esse implicano rischi noti e non noti, incertezze e altri fattori discussi negli atti d'archivio di CBRE Group, Inc. con la Securities and Exchange Commission (la "SEC"). Il contenuto delle dichiarazioni previsionali si riferisce alla data di questo comunicato stampa e, eccezion fatta per l'estensione richiesta dalle legislazioni applicabili in materia di titoli, CBRE Group, Inc. non è espressamente tenuta all'aggiornamento o alla revisione di nessuna alcuna di esse al fine di riflettere i risultati attuali, nonché ad alcuna modifica nelle aspettative o negli eventi. Se CBRE Group, Inc. dovesse aggiornare una o più dichiarazioni previsionali, ciò non significherà che apporterà ulteriori aggiornamenti a quelle stesse o ad altre dichiarazioni previsionali. Per ulteriori informazioni sui rischi, le incertezze e altri fattori che potrebbero far sì che i risultati attuali differiscano da quelli anticipati nelle dichiarazioni previsionali, nonché sui rischi per le attività di CBRE Group Inc. in generale, fare riferimento agli atti d'archivio della SEC, inclusi inclusae l'Annual Report onla Relazione annuale (Form 10-K) per l'anno fiscale conclusosi il 31 dicembre 2010 e il la Relazione trimestrale Quarterly Report on( Form 10-Q) per il trimestre conclusosi il 30 settembre 2011.

CBRE Offices Global

CBRE Offices Worldwide