Ignora comandi barra multifunzione Torna a contenuto principale

New York rimane la piazza dello shopping più costosa al mondo

Le locazioni rimangono globalmente stabili mentre gli operatori del retail fanno timide prove di espansione nel terzo trimestre 2011

Los Angeles, 15 novembre 2011 – New York rimane la piazza dello shopping più costosa al mondo. Una nuova ricerca di CBRE Group, Inc. evidenzia che, mentre il retail si concentra nelle principali capitali della moda, la crisi dell’eurozona continua a frenare la fiducia dei consumatori e, nel terzo trimestre del 2011, i prezzi delle locazioni si sono mostrati stabili in tutte le regioni globali.

“Nel terzo trimestre il retail ha continuato a espandere le sue catene di punti vendita per conquistare quote di mercato, nonostante le preoccupazioni circa la fiducia dei consumatori” spiega Anthony Buono, Amministratore Delegato Esecutivo dei Retail Services di CBRE. “L’Asia, in particolare, ha visto notevoli livelli della domanda di spazi in destinazioni come Singapore, Cina e India, mentre negli Stati Uniti e nell’Europa occidentale gli operatori si sono dimostrati più cauti”.

La Quinta Avenue di New York rimane la zona dello shopping più cara al mondo, in cui i prezzi delle locazioni rimangono costanti attorno ai 20.444 dollari per metro quadro all’anno. Il sondaggio CBRE delle città più care al mondo per il retail ha registrato lievi modifiche nel terzo trimestre 2011 rispetto al trimestre precedente. Hong Kong (18.238 dollari per metro quadro all’anno) rimane il secondo mercato più costoso per il retail, con prezzi delle locazioni in crescita del 52,8% nel corso del 2011.

Sydney (13.170 dollari per metro quadro all’anno) si è confermata al terzo posto della graduatoria, con Londra (10.340 dollari per metro quadro all’anno) che è salita al quarto posto, guadagnando una posizione rispetto al secondo trimestre 2011. Qui la competizione per le migliori posizioni nel West End ha portato nel corso del terzo trimestre 2011 a un incremento dei prezzi delle locazioni del 5,6%.

A livello globale, nel terzo trimestre 2011 i prezzi delle locazioni per il retail si sono dimostrati sostanzialmente stabili rispetto al trimestre precedente (-0,6%). Le Americhe hanno fatto registrare una contrazione del 2,0%, mentre non vi sono state oscillazioni di rilievo in Asia Pacifico e in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA). Questo rappresenta un sensibile rallentamento rispetto alla prima parte dell’anno, spiegabile con un approccio più cauto del settore verso l’espansione.

“Nonostante le previsioni piuttosto incerte sull’economia, il settore continua a espandere le proprie catene di punti vendita” osserva Ray Torto, Economista Capo Globale di CBRE. “I mercati emergenti, l’Asia in particolare, offrono attraenti opportunità di crescita, anche se le migliori posizioni nelle maggiori città europee continuano ad attirare un elevato livello di domanda, vista la tendenza dei consumatori a preferire le principali piazze, che offrono una maggiore possibilità di scelta. Complessivamente, tuttavia, il settore del retail sta adottando un approccio più prudente all’espansione, il cui risultato è stato, nel terzo trimestre, la crescita piatta dei prezzi delle locazioni in tutto il mondo: un sensibile rallentamento rispetto alla prima parte dell’anno”.

 

I primi 20 mercati globali delle locazioni per il retail

Posi zione

Città

Locazioni Q3 2011

US$ / Sq Ft anno

Locazioni Q3 2011

€ / mq
anno

Posizione  Q2 2011

1

New York

1.900

15.244

1

2

Hong Kong

1.695

13.601

2

3

Sydney

1.224

9.823

3

4

Londra

961

7.134

5

5

Zurigo

916

6.799

4

6

Tokyo

871

6.985

8

7

Parigi

785

6.300

6

8

Melbourne

776

6.230

7

9

Brisbane

618

4.958

9

10

Guangzhou

590

 4.736

10

11

Milano

539

4.000

12

12

Los Angeles

520

 4.172

11

13

Monaco

501

 3.720

13

14

Pechino

496

 3.978

14

15

Francoforte

485

 3.600

15

16

Chicago

480

3.851

17

17

Roma

 471

3.500

18

18

Ginevra

463

3.440

19

19

Singapore

455

3.650

16

20

Shanghai

425

3.410

20

Informazioni su CBRE Group, Inc.

CBRE Group, Inc. (NYSE:CBG), società Fortune 500 e S&P 500 con sede a Los Angeles, è la più grande società al mondo per la fornitura di servizi rivolti agli immobili commerciali (in base al fatturato 2010). La società impiega circa 31.000 dipendenti (escludendo le consociate) e fornisce servizi a proprietari di immobili, investitori nel settore immobiliare e residenti attraverso più di 300 sedi (escludendo le consociate) in tutto il mondo. CBRE offre consulenze strategiche e si occupa della vendita e della locazione di proprietà immobiliari; servizi aziendali; gestione di proprietà, infrastrutture e progetti; finanziamento di mutui; stime e perizie; servizi di sviluppo; gestione di investimenti; ricerche e consulenze. Per informazioni, visitare il sito Web della società www.cbre.com.

CBRE Offices Global

CBRE Offices Worldwide