Ignora comandi barra multifunzione Torna a contenuto principale

CBRE Group, Inc. Acquisisce Alan Selby & Partners

L'acquisizione dell'azienda leader della consulenza allo sviluppo rafforza le capacità residenziali primarie di CBRE nella zona centrale di Londra

Los Angeles, 4 novembre 2013. CBRE Group, Inc. (NYSE:CBG) ha oggi annunciato l'acquisizione di Alan Selby & Partners (AS), un'agenzia di Londra leader nel campo del leasing, delle vendite e della consulenza allo sviluppo residenziale primario, che si occupa del mercato dei Docklands di Londra, tra cui Canary Wharf, e della City.

L'acquisizione segna un ulteriore passo nella crescita delle attività residenziali di CBRE nel Regno Unito, le quali si concentrano sul mercato primario della zona centrale di Londra. Si tratta della seconda acquisizione residenziale significativa per CBRE a Londra negli ultimi 12 mesi, condotta dall'Amministratore Delegato EMEA Martin Samworth. Negli ultimi mesi del 2012, CBRE aveva infatti concluso l'acquisizione di EA Shaw, ugualmente con sede a Londra.

AS è stata fondata nel 1974 da Alan Selby e, con un curriculum di consulenze per oltre 70 grossi progetti di sviluppo, viene ampiamente riconosciuto come uno dei pionieri dello sviluppo dell'edilizia residenziale primaria dell'East End di Londra. L'azienda ha condotto diversi studi di sviluppo di luoghi storici che hanno contribuito alla riqualificazione dei Docklands di Londra, tra i quali il New Providence Wharf, il Baltimore Wharf e la Pan Peninsula. Più recentemente, AS si è occupato con successo della commercializzazione di appartamenti residenziali di lusso nella City, tra cui "The Heron", uno dei più importanti nuovi progetti di sviluppo residenziale di Londra.

Le attività residenziali di CBRE, in rapida crescita nel Regno Unito, condotte da Mark Collins e Lisa Hollands, offrono una gamma completa di servizi nel segmento primario del mercato, tra cui vendite, leasing, consulenza allo sviluppo e gestione delle proprietà, nonché marketing per lo sviluppo e investimenti/acquisizioni. Negli ultimi due anni, CBRE ha inoltre creato un network di esperti nel ramo residenziale localizzati nei mercati chiave dell'Europa, del Medio Oriente e dell'Asia, per collegare gli acquirenti stranieri con opportunità primarie nella zona centrale di Londra. Il ramo residenziale di CBRE per il Regno Unito serve un portafoglio di clienti che comprende Berkeley Homes, Exemplar, CIT e Barratt Homes.

Ciaran Bird, Amministratore Delegato di CBRE per il Regno Unito, ha commentato:
"L'acquisizione di Alan Selby & Partners sottolinea il desiderio costante di CBRE di investire nelle nostre attività residenziali primarie, affermando un ulteriore posizione di leadership in uno dei mercati immobiliari più ambiti a livello mondiale. Diamo il benvenuto ad Alan Selby e al suo team in CBRE; la loro notevole esperienza, reputazione e l’affermata piattaforma rafforzeranno la nostra offerta di servizi residenziali a Londra, a vantaggio dei nostri clienti di tutto il mondo."

Mark Collins, Presidente del ramo residenziale di CBRE per il Regno Unito, ha commentato:
"Dopo l'acquisizione di EA Shaw negli ultimi mesi del 2012, l'aggiunta alla nostra piattaforma di Alan Selby & Partners costituisce un altro capitolo entusiasmante della storia della crescita delle attività residenziali primarie di CBRE nella zona centrale di Londra. Alan Selby è considerato un pioniere dei servizi residenziali primari nel mercato della zona centro-orientale di Londra e lavorerà a stretto contatto con Lisa Hollands e con me ai fini di un ulteriore sviluppo aziendale di CBRE."

Alan Selby, Senior Partner, Alan Selby & Partners, ha aggiunto:
"Siamo molto orgogliosi dei traguardi raggiunti in Alan Selby & Partners e del percorso intrapreso come azienda nel corso degli anni. Abbiamo messo i nostri clienti al primo posto in ogni fase del nostro cammino e siamo convinti che, diventando parte di CBRE, possiamo unire le nostre capacità e la nostra reputazione nel mercato londinese a un marchio e a un network globali. Ciò ci consentirà di fornire il miglior servizio possibile ai clienti che desiderano usufruire delle opportunità nel mercato della zona centrale di Londra."

Informazioni su CBRE Group, Inc.
CBRE Group, Inc. (NYSE:CBG), società Fortune 500 e S&P 500 con sede a Los Angeles, è la più grande società al mondo per la fornitura di servizi rivolti agli immobili commerciali ed agli investimenti (in base al fatturato 2012). La società impiega circa 37.000 dipendenti (escludendo le consociate) e fornisce servizi a proprietari di immobili, investitori nel settore immobiliare e residenti attraverso più di 300 sedi (escludendo le consociate) in tutto il mondo. CBRE offre consulenze strategiche e si occupa della vendita e della locazione di proprietà immobiliari; servizi aziendali; gestione di proprietà, infrastrutture e progetti; finanziamento di mutui; stime e perizie; servizi di sviluppo; gestione di investimenti; ricerche e consulenze. Per informazioni, visitare il nostro sito Web su www.cbre.com

Dichiarazione "Safe Harbor" (Porto sicuro) ai sensi dello U.S. Private Securities Litigation Reform Act del 1995
Alcune delle dichiarazioni contenute in questo comunicato sull'acquisizione di Alan Selby & Partners che non riguardano esclusivamente dati storici sono dichiarazioni prospettiche all'interno del significato delle disposizioni ''Safe Harbor'' dello U.S. Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Tali dichiarazioni prospettiche comportano rischi e incertezze, compresi, ma senza limitazione alcuna, la data prevista di conclusione dell'acquisizione e la capacità delle parti di integrare con successo le operazioni di Alan Selby & Partners in quelle attuali e relative agli immobili residenziali di CBRE sul mercato di Londra, nonché la possibilità di fare leva sulle operazioni combinate per attirare un più grossa quota del mercato residenziale primario di Londra. così come altri rischi e incertezze discusse negli archivi di CBRE con la U.S. Securities and Exchange Commission (SEC). Tutte le dichiarazioni prospettiche valgono esclusivamente alla data del presente comunicato e, eccezion fatta per l'estensione richiesta dalle leggi sulla sicurezza applicabili, CBRE si solleva espressamente da qualsiasi obbligo di aggiornarle o riesaminarle allo scopo di riflettere gli attuali risultati, nonché qualsiasi cambiamento nelle aspettative o negli eventi. Se CBRE dovesse aggiornare una o più dichiarazioni prospettiche, non significa che si occuperà in seguito di ulteriori aggiornamenti in merito alle stesse o ad altre dichiarazioni prospettiche. Per ulteriori informazioni sui fattori che potrebbero far sì che i risultati attuali differiscano da quelli anticipati nelle dichiarazioni prospettiche e sui rischi per le attività di CBRE in generale, si prega di fare riferimento agli archivi SEC di CBRE, tra cui La Relazione annuale sul Form 10-K per l'anno fiscale conclusosi il 31 dicembre 2012 e la Relazione trimestrale sul Form 10-Q per il trimestre conclusosi il 30 giugno 2013. Tali archivi sono disponibili al pubblico e possono essere consultati sul sito Web www.cbre.com o su richiesta pressoil dipartimento Investor Relations di CBRE all'indirizzo investorrelations@cbre.com.  ​​​

 

 

CBRE Offices Global

CBRE Offices Worldwide