Ignora comandi barra multifunzione Torna a contenuto principale

CBRE Group, Inc. acquisisce Impact-Corti

L’acquisizione della Specialista di gestione della proprietà aumenta le capacità di CBRE in Europa centrale

Los Angeles, 19 marzo 2013. CBRE Group, Inc. (NYSE: CBG), una società leader nei servizi globali per immobili commerciali e imprese di investimento, ha annunciato oggi l'acquisizione di IMPACT-CORTI a.s., una società specializzata nella gestione di immobili nella Repubblica Ceca e in Slovacchia.

Con sei milioni di piedi quadrati (557.000 mq) in gestione attraverso 140 attività e un fatturato annuo di circa $10 milioni, IMPACT-CORTI è il principale responsabile della gestione di proprietà nella Repubblica Ceca e in Slovacchia. L'azienda è particolarmente nota per la sua competenza nel settore degli uffici, ma ha anche un portafoglio di attività nel settore residenziale e industriale. Inoltre, IMPACT-CORTI dispone di competenze per la gestione, l'investimento, il leasing e la consulenza rivolta a clienti istituzionali e investitori privati​​ come Deka, Axa REIM, Pramerica e Hampshire Investments. Nella capitale ceca di Praga, IMPACT-CORTI gestisce edifici degni di nota, come The GEMINI Business Center, LIGHTHOUSE Waterfront Towers e Burzovni Palace, la sede della Borsa di Praga.

Il team di IMPACT-CORTI di 160 professionisti si unirà alla pratica di Gestione di proprietà e attività ben consolidata di CBRE in Europa. In risposta alla richiesta del cliente, CBRE è particolarmente concentrata sulla crescita di questi servizi in Europa Orientale e Centrale (CEE), sottolineata dalla sua acquisizione di Euro Mall Center Management, specialista nella gestione di centri commerciali CEE, a metà del 2011.

Michael Strong, Presidente Esecutivo di Europa, Medio Oriente e Africa, CBRE, ha dichiarato:

"Fornire funzionalità integrate transazionali e capacità di gestione immobiliare sta diventando sempre più importante per la nostra clientela regionale e globale. L'acquisizione di IMPACT-CORTI completa la nostra offerta di gestione immobiliare esistente e ci permetterà di estendere ulteriormente questo importante servizio a tutta la regione per soddisfare la domanda crescente".

Andreas Ridder, Presidente, Europa centrale e orientale, CBRE, ha aggiunto:

"IMPACT-CORTI è rinomata nella Repubblica Ceca per la sua gestione immobiliare e di progetti esperta. Con l'aggiunta della loro competenza e delle nostre capacità crescenti, stiamo aumentando la portata dei servizi da fornire ai clienti in tutta la regione".

Jürg Zwahlen, Presidente del consiglio, IMPACT-CORTI, ha commentato:

"Unendoci a CBRE, stiamo creando una grande opportunità sia per i nostri clienti sia per i nostri colleghi. Come parte di una delle società di consulenza immobiliare commerciale più integrate e rispettate al mondo, saremo in grado di collaborare meglio per fornire conoscenza del mercato e consulenza strategica per i clienti in tutta la regione, sviluppando un requisito che non è ancora soddisfatto nel mercato". 

Informazioni su CBRE Group, Inc.
CBRE Group, Inc. (NYSE:CBG), società Fortune 500 e S&P 500 con sede a Los Angeles, è la più grande società al mondo per la fornitura di servizi rivolti agli immobili commerciali ed agli investimenti (in base al fatturato 2012). La società impiega circa 37.000 dipendenti (escludendo le consociate) e fornisce servizi a proprietari di immobili, investitori nel settore immobiliare e residenti attraverso più di 300 sedi (escludendo le consociate) in tutto il mondo. CBRE offre consulenze strategiche e si occupa della vendita e della locazione di proprietà immobiliari; servizi aziendali; gestione di proprietà, infrastrutture e progetti; finanziamento di mutui; stime e perizie; servizi di sviluppo; gestione di investimenti; ricerche e consulenze. Per informazioni, visitare il nostro sito Web su www.cbre.com.

Dichiarazione "Porto sicuro" ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act statunitense del 1995
Alcune delle dichiarazioni contenute nel presente comunicato relative all'acquisizione di IMPACT-CORTI a.s che non riguardano dati puramente storici sono dichiarazioni previsionali ai sensi delle disposizioni sul "porto sicuro" del Private Securities Litigation Reform Act statunitense del 1995. Queste dichiarazioni previsionali comportano rischi e incertezze, comprese, ma non solo, la capacità delle parti di integrare con successo le operazioni di IMPACT-CORTI con le operazioni di CBRE esistenti in merito alla gestione di proprietà in Europa centrale e orientale, e la possibilità di sfruttare le operazioni congiunte per acquisire una quota maggiore del mercato di gestione immobiliare in Europa centrale e orientale, nonché altri rischi e incertezze descritti nei documenti depositati da CBRE presso Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense. Tutte le dichiarazioni previsionali sono valide solo alla data dei comunicati stampa e, se non nella misura richiesta dalle leggi in materia, CBRE declina espressamente qualsiasi obbligo di aggiornare o rivedere tali dichiarazioni in modo che riflettano i risultati reali, eventuali modifiche nelle aspettative o mutamenti negli eventi. Se CBRE non aggiorna una o più dichiarazioni previsionali, non dovrà essere richiamata alcuna inferenza per effettuare ulteriori aggiornamenti in relazione a dette o altre dichiarazioni previsionali. Per ulteriori informazioni relative a rischi, incertezze e altri fattori che potrebbero determinare risultati effettivi diversi da quelli anticipati nelle dichiarazioni previsionali e ai rischi per l'attività di CBRE in generale, fare riferimento agli archivi SEC della Società, incluso il rapporto annuale sul Modulo 10-K per l'anno fiscale conclusosi il 31 dicembre 2012. Tali archivi sono disponibili pubblicamente e possono essere reperiti sul sito Web della società www.cbre.com o su richiesta da CBRE Investor Relations Department all’indirizzo investorrelations@cbre.com.

CBRE Offices Global

CBRE Offices Worldwide