Ignora comandi barra multifunzione Torna a contenuto principale

CBRE Group, Inc. annuncia il completamento delle attività di rifinanziamento del debito

Il debito totale diminuirà di circa 500 milioni di dollari e gli interessi passivi diminuiranno di circa 50 milioni di dollari; credito reattivo stabilito a 1,2 miliardi di dollari

Los Angeles, CA, 28 marzo 2013. CBRE  Group, Inc. (NYSE:CBG) ha annunciato oggi di aver rifinanziato le sue linee di credito esistenti, modificando e ribadendo il suo accordo di finanziamento garantito, che adesso prevede un accordo per i prestiti da 715 milioni di dollari e un credito reattivo da 1,2 miliardi di dollari. 

Questo rifinanziamento, accoppiato agli 800 milioni di dollari delle obbligazioni senior a 10 anni non garantite emesse all'inizio di questo mese e il denaro in cassa, ha consentito di sostituire la maggior parte del suo debito con un nuovo indebitamento a tassi di interesse più bassi, spostare l'indebitamento certo da tasso variabile a tasso fisso, estendere le scadenze e ridurre l'indebitamento complessivo.

"Le nostre attività di rifinanziamento hanno portato CBRE a un'ulteriore crescita", ha dichiarato Robert Sulentic, Amministratore delegato della Società. "Il nostro bilancio è ben strutturato per sostenere le nostre iniziative di crescita e al tempo stesso ci fornisce la flessibilità necessaria per navigare in un ambiente di mercato continuamente incerto".

Tra i piani della Società c'è quello di pagare le sue obbligazioni subordinate senior da 450 milioni di dollari, 11,625% nel mese di giugno 2013. A seguito di tutte le sue azioni di rifinanziamento, CBRE avrà ridotto il suo indebitamento totale aziendale di quasi 500 milioni di dollari. Su base pro-forma, CBRE avrebbe ridotto la sua spesa annua di interesse di circa 50 milioni nel 2012 e il suo indebitamento complessivo, al netto della cassa, sarebbe pari a circa 1,8 volte il margine operativo lordo (Earnings Before Interest Taxes Depreciation and Amortization - EBITDA) di 12 mesi1, escluse le tariffe selezionate2, al 31 dicembre 2012.

Il nuovo contratto di finanziamento garantito include un accordo per prestito A della durata di 5 anni da 500 milioni di dollari (di cui $ 300 milioni sono su base a prelievo ritardato fino a 120 giorni dalla chiusura), con un tasso di interesse iniziale di LIBOR+200 punti base, e un accordo per prestito B della durata di 8 anni da 215 milioni dollari, al tasso di interesse LIBOR+275 punti base. La capacità di indebitamento nella linea di credito reattivo della Società nei 5 anni è stata aumentata a 1,2 miliardi di dollari da 700 milioni. Alla chiusura, minimi finanziamenti incrementali saranno prelevati da questo accordo, che avrà un tasso di interesse iniziale di LIBOR+200 punti base. 

Informazioni su CBRE Group, Inc.
CBRE Group, Inc. (NYSE:CBG), società Fortune 500 e S&P 500 con sede a Los Angeles, è la più grande società al mondo per la fornitura di servizi rivolti agli immobili commerciali ed agli investimenti (in base al fatturato 2012). La società impiega circa 37.000 dipendenti (escludendo le consociate) e fornisce servizi a proprietari di immobili, investitori nel settore immobiliare e residenti attraverso più di 300 sedi (escludendo le consociate) in tutto il mondo. CBRE offre consulenze strategiche e si occupa della vendita e della locazione di proprietà immobiliari; servizi aziendali; gestione di proprietà, infrastrutture e progetti; finanziamento di mutui; stime e perizie; servizi di sviluppo; gestione di investimenti; ricerche e consulenze. Per informazioni, visitare il nostro sito Web su www.cbre.com.

Dichiarazione "Porto sicuro" ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act statunitense del 1995. Il presente comunicato contiene dichiarazioni previsionali entro il significato della Sezione 27ª del Securities Act e della Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934 e successive modifiche. Queste dichiarazioni previsionali includono, ma non solo, dichiarazioni relative alle attività di rifinanziamento in connessione al nostro nuovo modificato e riformulato contratto di finanziamento garantito e alle obbligazioni senior non garantite. Queste dichiarazioni previsionali includono rischi noti e ignoti, incertezze e altri fattori discussi negli archivi di CBRE Group, Inc. con Securities and Exchange Commission ("SEC"). Tutte le dichiarazioni previsionali sono valide solo alla data dei comunicati stampa e, se non nella misura richiesta dalle leggi in materia, CBRE Group, Inc. declina espressamente qualsiasi obbligo di aggiornare o rivedere tali dichiarazioni in modo che riflettano i risultati reali, eventuali modifiche nelle aspettative o mutamenti negli eventi. Se CBRE Group, Inc. non aggiorna una o più dichiarazioni previsionali, non dovrà essere richiamata alcuna inferenza per effettuare ulteriori aggiornamenti in relazione a dette o altre dichiarazioni previsionali. Per ulteriori informazioni relative a rischi, incertezze e altri fattori che potrebbero determinare risultati effettivi diversi da quelli anticipati nelle dichiarazioni previsionali e ai rischi per l'attività di CBRE Group, Inc. in generale, fare riferimento agli archivi SEC di CBRE Group, Inc., incluso il rapporto annuale sul Modulo 10-K per l'anno fiscale conclusosi il 31 dicembre 2012.

1 EBITDA corrisponde all'utile prima degli interessi passivi netti, della cancellazione dei costi di finanziamento, delle imposte e degli ammortamenti, mentre i valori per EBITDA, come modificato (o EBITDA normalizzato), rimuovono l'impatto di denaro certo e oneri non monetari relativi alle acquisizioni, di contenimento dei costi e di svalutazioni di asset. La nostra gestione ritiene che entrambe queste misure siano utili per valutare la nostra performance operativa rispetto a quella di altre aziende del nostro settore, perché i calcoli di EBITDA ed EBITDA modificato in genere eliminano gli effetti di finanziamento e imposte sul reddito e gli effetti contabili del capitale speso e delle acquisizioni, che comprendono oneri di svalutazione dell'avviamento e immateriali creati da acquisizioni. Tali elementi possono variare da una società all'altra per ragioni non correlate alla performance operativa complessiva. Di conseguenza, la nostra gestione utilizza queste misure per valutare le prestazioni operative e per altri scopi discrezionali, come un componente significativo per misurare la nostra performance operativa nel quadro dei programmi di incentivazione dei nostri dipendenti. Inoltre, crediamo che l'EBITDA e l'EBITDA modificato siano utili per aiutare gli investitori a ottenere un quadro più completo dei nostri risultati dalle operazioni.

Tuttavia, l'EBITDA e l'EBITDA modificato non sono misure riconosciute ai sensi dei principi contabili generalmente accettati negli Stati Uniti, o GAAP, e quando si analizza la nostra performance operativa, i lettori dovrebbero usare l'EBITDA e l'EBITDA modificato in aggiunta e non come alternativa per l'utile netto determinato in conformità ai GAAP. Poiché non tutte le aziende utilizzano gli stessi calcoli, la nostra presentazione dell'EBITDA e dell'EBITDA modificato non può essere paragonabile a misurazioni con denominazione analoga a quella di altre società. Inoltre, l'EBITDA e l'EBITDA modificato non sono destinati ad essere misure di flusso di cassa disponibile per l'uso discrezionale della nostra gestione, in quanto non prendono in considerazione determinati requisiti di denaro quali tasse e pagamenti del servizio del debito. Gli importi indicati per l'EBITDA e l'EBITDA modificato differiscono anche da quelli calcolati in definizioni simili nei nostri strumenti di debito, che sono ulteriormente rettificati per riflettere alcuni denari e oneri non monetari e vengono utilizzati per determinare la conformità con covenant finanziari e la nostra capacità di impegnarsi in alcune attività, come ad esempio incorrere in ulteriori debiti ed effettuare alcuni pagamenti limitati.

L’EBITDA e l’EBITDA modificato per tariffe selezionate, per l’anno conclusosi il 31 dicembre 2012 vengono calcolati come segue (in migliaia di dollari):

 

 

Utile netto attribuibile a CBRE Group, Inc.

 

$      315.555

 

 

 

Aggiungere:

 

 

 

 

 

Deprezzamento e ammortamenti(a)

 

170.905

 

 

 

Indebolimento asset intangibile non ammortizzabile

 

19.826

 

 

 

     Interessi passivi(b)

 

176.649

 

 

 

Fondo per imposte sul reddito(c)

 

186.333

 

 

 

Detrarre:

 

 

 

 

 

     Interessi attivi

 

7.647

 

 

 

 

 

 

 

 

 

EBITDA(d)

 

$    861.621

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Modifiche:

 

 

 

 

 

Integrazione e altri costi legati alle acquisizioni

 

39.240

 

 

 

Spese di contenimento dei costi

 

17.578

 

 

 

 

 

 

 

 

 

EBITDA modificato (d)

 

$    918.439

 

 

 

 

 

 

 

 

_________________________

 

(a)             Include svalutazioni e gli ammortamenti relativi alle attività operative cessate di 1,3 milioni di dollari per l'anno conclusosi il 31 dicembre 2012.

(b)             Include interessi passivi relativi ad attività operative cessate di 1,6 milioni di dollari per l'anno conclusosi il 31 dicembre 2012.

(c)             Include fondo per imposte sul reddito relative ad attività operative cessate di 1,0 milioni di dollari per l'anno conclusosi il 31 dicembre 2012.

(d)             Include EBITDA relativo ad attività operative cessate di 5,6 milioni di dollari per l'anno conclusosi il 31 dicembre 2012.

 

2 Gli oneri selezionati includono l'integrazione e gli altri costi relativi alle acquisizioni e alle spese di contenimento dei costi.

CBRE Offices Global

CBRE Offices Worldwide